Come pranzare con poco a Dublino: qualche suggerimento

Per gli italiani che arrivano a Dublino l’impatto con la cucina locale può essere un po’ traumatizzante. Certo, dipende dai gusti personali, ma a meno che non siate degli accaniti carnivori pronti ad abbuffarsi di bacon, salsicce e sanguinaccio sin dal primo mattino (vedi la tipica irish breakfast), mangiare in terra irlandese può risultare un . . . → Prosegui la lettura: Come pranzare con poco a Dublino: qualche suggerimento

Dintorni di Dublino 4: Glendalough a fine novembre

Se la frenetica vita dublinese dopo un po’ di giorni dovesse iniziare a starvi stretta, non perdetevi d’animo, il rimedio c’è e si chiama contea di Wicklow. Per la precisione parliamo delle Wicklow Mountains, 20.000 ettari di montagne alle porte di Dublino pronte a ristorare le vostre membra dalle confusione cittadina. Non a torto, si . . . → Prosegui la lettura: Dintorni di Dublino 4: Glendalough a fine novembre

Dublino segreta 2: il piccolo museo di Dublino

Di recente ho visitato per la terza volta il Little museum of Dublin che si trova in una stupenda casa georgiana proprio davanti al parco di Stephen’s Green. In due magnifiche stanze di questa casa del ’700, con i suoi soffitti altissimi e le gigantesche finestre a ghigliottina affacciate sul parco, è ospitata una . . . → Prosegui la lettura: Dublino segreta 2: il piccolo museo di Dublino

Halloween e Bram Stoker festival

La festa di Halloween, molto sentita a Dublino, da qualche anno si è arricchita di un nuovo festival che celebra uno dei suoi figli più famosi e ritrovati, Bram Stoker, autore di Dracula, con il Bram Stoker Festival, dal 26 al 28 ottobre.

Questo festival è stato celebrato per la prima volta nel 2012, anno . . . → Prosegui la lettura: Halloween e Bram Stoker festival

Dublino nel 1913

Quest’anno ricorre il centenario di una serie di eventi che sconvolsero la vita della gente di Dublino di un secolo fa. Nel 1913 l’aspetto della città non era molto diverso da oggi (a parte il traffico) ma la vita dei suoi abitanti era certamente molto più dura. Nel 1913 Dublino era una città ancora sotto . . . → Prosegui la lettura: Dublino nel 1913

Gli U2 e Dublino

Da 30 anni gli U2 sono il gruppo rock più famoso del pianeta e una delle icone di Dublino.

La leggenda racconta che nel 1976 Larry Mullen, uno studente di 15 anni del liceo Mount Temple di Clontarf, quartiere nord di Dublino, mise un annuncio nella bacheca delle scuola: “Batterista disponibile per formare un gruppo”. . . . → Prosegui la lettura: Gli U2 e Dublino

Dublino georgiana

Insieme a Edimburgo e Bath in Gran Bretagna, Dublino è una delle poche città delle isole britanniche in cui è possibile ammirare un patrimonio architettonico georgiano ben conservato. La città ha acquisito lo stile architettonico elegante che la contraddistingue nel 18esimo secolo, uno stile chiamato georgiano perché si sviluppò tra il 1714 e il . . . → Prosegui la lettura: Dublino georgiana

Dublino alternativa 1: tra la Guinness e San Patrizio

Tra il museo della Guinness e la cattedrale di San Patrizio c’è un quartiere di Dublino antico e pittoresco che si chiama The Liberties.

Un giorno di circa due anni fa sono rimasta bloccata nel traffico in Thomas Street mentre andavo verso il centro e poiché ero di fretta . . . → Prosegui la lettura: Dublino alternativa 1: tra la Guinness e San Patrizio

I pub di Dublino

È da un po’ di tempo che volevo scrivere un post sui pub di Dublino ma onestamente non sapevo da che parte cominciare. Non sono infatti un’assidua frequentatrice di pub anche se vivendo qui è praticamente impossibile evitare di entrarci di tanto in tanto. Per cominciare, ho provato a chiedere a Google quanti ce . . . → Prosegui la lettura: I pub di Dublino

Bram Stoker: un altro dublinese doc

Dublino, città letteraria per eccellenza, ha dato i natali anche a Bram Stoker autore di uno dei romanzi più famosi della letteratura gotica, Dracula. Bram Stoker nacque infatti a Marino Crescent, nel quartiere residenziale di Clontarf nel 1847. La residenza di famiglia, una casa di quattro piani in tipico stile georgiano, è attualmente in . . . → Prosegui la lettura: Bram Stoker: un altro dublinese doc